Al Festival della Parola 2018, una tensostruttura Franzini spicca a Chiavari

Grandi ospiti e una location di lusso.

 

Premesse che fanno del Festival della Parola, in partenza da domani (giovedì 31 maggio) all’interno di una meravigliosa tensostruttura di marca Franzini, allestita in Piazza Nostra Signora Dell’Orto di Chiavari (GE), un evento nazionale dal prestigio culturale invidiabile.

 

Parola d’ordine dell’intera manifestazione è “Agorà”.

 

Termine intorno al quale i vari interventi degli “invitati di spicco” (Neri Marcorè, Toni Capuozzo, Gian Piero Alloisio, Alessandro Banfi tanto per citarne alcuni) andranno a confluire in una lunga trama di riflessioni, toccando così differenti questioni di carattere storico, artistico, politico e comunicativo.

 

Gli appuntamenti termineranno domenica 3 giugno con i confronti finali degli autori che presenteranno su un palco montato dalla ditta mantovana, le ultime novità espresse nelle loro opere letterarie esposte al numeroso pubblico, seduto su sedie anch’esse targate Franzini.



torna all'elenco